Seguici su

Attualità

Alla Massa del Turlo posato il nuovo tavolo

Pubblicato

il

Riceviamo e pubblichiamo.

Erano stati la neve e il gelo, durante l’inverno di un paio di anni fa, la causa della rottura del tavolo posizionato sulla cima della Massa del Turlo (cima Giandolino). La posa risaliva al 2003 ed era avvenuta a cura della Pro Loco di Cervarolo e degli amici della Valstrona, che con la realizzazione avevano voluto rafforzare il legame di amicizia delle genti delle due valli.

Purtroppo il lungo periodo di pandemia ci ha impedito di intervenire tempestivamente, ma lo scorso sabato, 14 maggio, il tavolo e le relative panche sono stati nuovamente riposizionati a beneficio degli innumerevoli escursionisti che salgono fino alla cima dalla cui sommità è possibile godere di una splendida vista a 360°.

Come vent’anni fa, la Pro Loco di Cervarolo e gli amici della Valstrona si sono fatti carico del nuovo tavolo la cui posa è stata particolarmente studiata al fine di escludere nuovamente l’accanimento delle intemperie. Ora chi arriverà sulla vetta potrà nuovamente concedersi un meritato riposo sedendosi ai piedi della croce che domina la Valsesia e la Valstrona.

Un ringraziamento a tutti coloro che hanno contribuito con il proprio lavoro alla nuova posa, a dimostrazione di una amicizia che ha rinsaldato ancor di più il legame delle genti dei due versanti.

E tu cosa ne pensi?

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)