Seguici su

Attualità

Borgosesia: fontana monumentale, opere al via in primavera

Pubblicato

il

E’ cominciato il conto alla rovescia per l’inizio dei lavori di costruzione della fontana-monumento in piazza Mazzini.
A un anno dall’annuncio e dalla presentazione dei primi bozzetti e dopo diversi problemi e incertezze, l’annuncio della sua realizzazione è diventato ufficiale. Anche se la data precisa di apertura del cantiere non è ancora stata definita, possiamo essere sicuri che sarà dopo il 12 marzo, giorno in cui è fissata la scadenza della gara d’appalto per l’assegnazione dei lavori per l’arredo urbano.
Dice l’assessore ai Lavori pubblici Fabrizio Bonaccio: «Considerando i tempi tecnici che deve seguire la procedura, le opere saranno avviate verso la fine di marzo o al massimo ai primi di aprile e termineranno, tenendo conto dei possibili imprevisti dovuti alle condizioni meteo, circa un paio di mesi dopo, verso la fine di maggio o poco dopo. Chiaramente questa è un’ipotesi plausibile, bisogna comunque tenere presenti le decisioni del direttore lavori”. Come è giusto che sia, la realizzazione di un progetto simile richiede il tempo necessario; si comincerà sicuramente con la posa del basamento e con il collegamento con l’impianto idrico, successivamente si potranno posizionare le parti superiori con le statue in color oro rappresentati Emanuela Setti Carraro in compagnia dal marito il Generale Dalla Chiesa e di alcuni bambini. Dai progetti è previsto anche un riempimento ulteriore della piazza; infatti, da un paio di anni, con la nuova pavimentazione e la modificata circolazione, piazza Mazzini risultava un po’ «vuota». Perciò dietro alla fontana verrà posizionato un elemento di arredo semicircolare in totale armonia con la nuova opera; inoltre, verranno sistemate in centro piazza nuove panchine dotate di schienale, mentre i tipici «vasoni» con piante e fiori saranno mantenuti per abbellire l’area e contribuire a creare una piacevole ombra.
L’assessore Bonaccio ci anticipa che l’inaugurazione avverrà probabilmente nel mese di giugno e che in quel periodo è previsto l’allestimento in Pro Loco di un’esposizione fotografica che ripercorra passo dopo passo la storia della realizzazione della fontana-monumento, dalla fase progettistica, attraverso i bozzetti e i disegni dello studio di architetti che ha seguito la sua ideazione, fino alle foto del cantiere che ne testimoniano la costruzione.
Per ora non ci resta che attendere qualche altra settimana per sapere la data ufficiale dell’inizio dei lavori, ma intanto possiamo essere certi che per l’estate la costruzione della fontana sarà terminata.

E tu cosa ne pensi?

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)