Seguici su

Attualità

Corso di cucito e ramaglio della CRI, consegnati gli attestati

Pubblicato

il

VARALLO – Sabato 21 maggio, nel Salone delle Feste del Club Anni d’Argento, messo a disposizione dal presidente Pierangelo Pitto, si è svolta la cerimonia di consegna degli Attestati dei Corsi di Cucito e di maglieria e rimaglio.

Dopo il saluto della presidente del Comitato di Borgosesia di Croce Rossa Italiana, Daniela Denicola, e del Sindaco di Varallo Eraldo Botta, sono stati raccontati i primi dieci anni del corso di cucito che nacque da un’idea di Piera Goio, volontaria di CRI, e che si concretizzò in un progetto di inclusione sociale, per aiutare le donne disoccupate a conquistare una piccola autonomia economica, offrendo loro la formazione di base per piccole riparazioni (orli, bottoni, cerniere, rammendi), e che fu premiato dalla Croce Rossa Nazionale con la copertura del 65% delle spese per l’attivazione. Negli anni successivi con la Scuola di Moda dell’Ipsia di Borgosesia fu siglata una delle prime convenzioni sull’alternanza scuola-lavoro. L’attuale insegnante, Angela Maltese, è una sarta professionista di Pray, che ha avuto il riconoscimento dell’Eccellenza Artigiana.

Piera Goio è intervenuta ringraziando tutti i collaboratori e le quasi duecento donne che hanno frequentato i corsi dal 2012, sottolineando la gioia di fare qualcosa di utile per gli altri.

Il corso di maglieria fu avviato nel 2018, nacque da un’idea di Francesco Tramontini, responsabile del marketing presso Loro Piana.
Poiché questi corsi, oltre a insegnare qualcosa, sono un momento di socializzazione e di inclusione sociale, viene privilegiata la partecipazione di donne disoccupate, e le scelte delle persone da ammettere sono fatte anche in accordo con i Servizi Sociali, è intervenuta Sveva Dessì, Responsabile Servizio socio assistenziale Unione Montana dei Comuni della Valsesia, che ha parlato di questi laboratori come di un’«energia vitale» per la Comunità.

La docente del corso di cucito, Angela Maltese, il Sindaco, Daniela Denicola e Piera Goio hanno consegnato gli attestati del corso di cucito, mentre quelli del Corso di Maglieria e rimaglio sono stati consegnati dal responsabile Renzo Da Rodda, dalla magliaia Elsa Rastelli e dalla collaboratrice CRI Antonella Deregis.

Al termine della cerimonia è stato offerto un festoso rinfresco per augurarsi una buona estate.

E tu cosa ne pensi?

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)