Seguici su

Attualità

Da sabato 30 aprile a domenica 8 maggio Igea propone le azalee per la Festa della Mamma

Pubblicato

il

BORGOSESIA – L’Associazione Igea da sabato 30 aprile a domenica 8 maggio propone l’azalea da regalare in occasione della Festa della Mamma.

Per prenotare l’azalea telefonare ai numeri: 0163 – 24870 – 333 8022282 – 339 5354380, il ritiro potrà avvenire presso la sede di Igea (Via Prof. Calderini), o un volontario la consegnerà a domicilio. Il ricavato andrà a favore dei progetti di prevenzione dell’Associazione IGEA per il territorio della Valsesia-Valsessera.

Perché si regala l’azalea? Questo fiore, originario dell’Oriente viene associato alle virtù della femminilità e della temperanza che caratterizzano le madri: nel linguaggio dei fiori richiama la figura della donna e quindi viene tradizionalmente regalata nel giorno della Festa della Mamma.

L’azalea è nota sin dell’antichità prevalentemente per due motivi, il primo è perché alcune specie hanno dei fiori ricchissimi di nettare, dai quali si può produrre un ottimo miele, il secondo è che altre specie sono invece altamente velenose. Plinio il Vecchio descrisse un caso di forte intossicazione del quale furono vittime alcuni soldati romani, durante una spedizione in Asia, provocata proprio dal miele di azalee velenose.

 

Nella foto un’immagine di archivio

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)