Seguici su

Attualità

Dal 1° marzo niente più ticket sulle ricette per i farmaci

Pubblicato

il

Una buona notizia per il milione e centomila piemontesi «non esenti» che, ogni volta che si recavano in farmacia con la prescrizione di un farmaco, si trovavano appioppati il ticket da 1 o 2 euro che dal 2002 era stato istituito dalla Regione su ogni ricetta. Bene: il ticket in questione è stato abolito e a dare la lieta novella è un comunicato del presidente Sergio Chiamparino e dell’assessore regionale Antonio Saitta che parlano di «cancellazione di una tassa sulla salute». Dal 1° marzo dunque, niente più «quota fissa di compartecipazione farmaceutica» e il Piemonte diventa dunque fra le prime regioni italiane (le altre sono

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)