Seguici su

Attualità

Divertenti trasferte all’alpe di Mera

Pubblicato

il

Hanno partecipato 52 alunni delle classi terze, quarte e quinte. Quest’anno al corso di sci alpino tenuto a Mera c’è stato un boom di iscritti, soprattutto in terza.

In questo inverno avaro di nevicate, grazie all’innevamento artificiale le cinque lezioni previste (programmate in orario scolastico con partenza alle 11 e rientro alle 16,30) si sono svolte regolarmente: anche il tempo è stato quasi sempre bello!

Queste giornate hanno permesso di far vivere l’esperienza dello sci alpino anche a quei bambini, le cui famiglie, per vari motivi, non riescono ad accompagnarli nei fine settimana. Quella dei corsi sulla neve è un’attività sportiva a cui la scuola primaria è affezionata da molti anni e che trova un grande riscontro negli alunni.

Insegnanti e allievi ringraziano i maestri della Scuola Sci di Mera, il direttore amministrativo di Monterosa 2000 Andrea Colla, il Comune di Quarona (che finanzia il trasporto col pullman) e i genitori/familiari che hanno dato una mano alle insegnanti a accompagnare i ragazzi in seggiovia.

Purtroppo quest’anno per mancanza di «materia prima» non si sono potuti svolgere i corsi di sci di fondo e di ciaspole a Riva Valdobbia, che avrebbero coinvolto un’ottantina di alunni. Non sono mancate comunque, a scuola, attività sportive organizzate con l collaborazione di associazioni del territorio e che hanno visto l’intervento di esperti: pallavolo, tennis, minibasket, kung fu. Attualmente è in fase di svolgimento il progetto Sport in Classe del Coni, tenuto da un insegnante di educazione fisica. Sono inoltre iniziate le lezioni di nuoto.
Lo sport come veicolo di crescita e formazione!

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)