Seguici su

Attualità

Domenica 7 luglio si svolgerà la seconda edizione della Baita dei Bimbi

Pubblicato

il

Domenica 7 luglio ad Alagna Valsesia alle mamme toccherà il ruolo della signorina Rottenmeier, mentre i bambini giocheranno con Heidi, Peter e i cani san Bernardo, come Nebbia.

Attori professionisti, già protagonisti dei family show nei grandi teatri italiani, interpreteranno il ruolo caro a molte generazioni di bambini e non solo e soprattutto guideranno un pubblico di bambini ed adulti alla scoperta della montagna e dei suoi mestieri, mentre i cani san Bernardo, con rappresentanti dell’associazione nazionale, si lasceranno coccolare dal pubblico presente.

Non mancherà naturalmente l’interpretazione dal vivo dell’amata sigla del cartone animato Heidi, nella versione italiana resa celebre da Elisabetta Viviani, mentre i genitori potranno scoprire come si
realizzavano un tempo gli “scapin”, le “scarpe da montagna” realizzate dalle popolazioni walser a partire dal 1200 utilizzando materiali poveri, dalla lana alla canapa, fino agli abiti dismessi.

Sembra incredibile ma in Valsesia c’è ancora chi li produce, come la signora Carmen, utilizzando però fibre nobili, quali cashmere, alpacha, velluti, e materiali totalmente naturali. Nasce così un prodotto di assoluta eccellenza, che lascia traspirare il piede e previene qualsiasi reazione allergica.

Una rarità che da sola vale la visita fino ai 2 mila metri di Pianalunga, alpeggio di Alagna Valsesia ai piedi del Monte Rosa dove, grazie alle Telecabina in omaggio per i partecipanti, domenica 7 luglio si svolgerà la seconda edizione della Baita dei Bimbi, l’originale evento i montagna per bambini e famiglie, organizzato dalla staff della Grotta di Babbo Natale, che già lo scorso anno ha visto la partecipazione di oltre un migliaio di visitatori da tutto il Nord Italia.

In quota si incontrerà anche il cestaio di Ul Cavagn, che mostrerà come nasceva la gerla, utilizzata in montagna per il trasporto del fieno e della legna.

Per l’occasione sarà coinvolto tutto il paese: nello splendido centro storico di Alagna, tra case walser millenarie, perfettamente conservate,  tra cui la Casa Museo Walser del Seicento (ingresso
compreso nel biglietto) si potranno infatti riscoprire anche i giochi di una volta in legno, l’arte della falegnameria, con il tornio a pedali, e l’arte delle scultura.

A completare la ricca giornata di esperienze per tutta la famiglia anche le prove di arrampicata sportiva sulla parete indoor del Palazzetto dello Sport di Alagna, con le Guide Alpine, e le discese in tubing.

I biglietti per l’evento si possono acquistare on line sul sito www.baitadeibimbi.it al costo di euro 14,00 (+1,50 di prevendita) – gratuito fino a 3 anni, oppure direttamente sul posto: le biglietterie
saranno aperte domenica 7 luglio dalle ore 9:00 alle  15:00 – ultima salita per incontrare Heidi alle 15:15.

Il biglietto comprende l’incontro con Heidi, Peter e il cane San Bernardo, le esperienze di falegnameria, l’arrampicata sportiva, la visita della casa museo walser, l’accesso all’area giochi. In omaggio anche il biglietto per la Telecabina Alagna-Pianalunga e una discesa
in tubing.
Per ulteriori informazioni: info@baitadeibimbi.it – tel. 0323 497349
(da lunedì a venerdì dalle 9,30 alle 15,30) – sabato e domenica cell.
3480120346

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)