Seguici su

Attualità

Domenica 8 maggio con la sottosezione CAI di Borgosesia escursione in Liguria

Pubblicato

il

BORGOSESIA – La sottosezione CAI di Borgosesia «Tullio Vidoni» propone per domenica 8 maggio l’incontro con il CAI di Chiavari con una escursione da Colle Caprile (Recco) a Ruta di Camogli.

Escursione non particolarmente impegnativa sulle alture tra Recco e Camogli, con scorci panoramici veramente suggestivi sui Golfi Paradiso e Tigullio. Si partirà da Colle Caprile (m 481 slm) e, seguendo l’itinerario storico colombiano (ITS), si sairà verso Passo dei Casetti (m 549 slm), dove è ubicata la Madonna del Ciappaieu. L’edicola collocata sul monte, contiene infatti la Madonna che proteggeva i ciappaieu, ovvero gli scavatori di ardesia. Venne costruita nel 1800 sul percorso che collega il Monte delle Casette alla Val Fontanabuona, che gli scavatori di Uscio dovevano percorrere per andare a lavorare.

Proseguendo in direzione del Monte Tugio, si raggiungerà il Passo della Spinarola (m 542 slm), un cartello della Via del Mare segna il percorso a tratti in discesa e a tratti pianeggiante, sulla sponda Ovest dei monti Borgo e Bello che conduce al Passo del Gallo (m 486 slm). Dopo una breve scalinata, l’arrivo al Santuario di Caravaggio e, dopo poche centinaia di metri, al Bivacco Caravaggio. Il Santuario della Madonna di Caravaggio (615 m slm), posto sul Monte Orsena o Monte Caravaggio, è un santuario marino che ogni anno viene raggiunto dagli abitanti di Santa Maria del Campo (Rapallo) con una processione. Si avanzerà quindi su sentiero pianeggiante, successivamente in discesa, verso la chiesetta romanica di Ruta di Camogli (m 256 slm), meraviglioso balcone con vista su Camogli.

La fondazione della chiesa, originariamente dedicata a San Michele Arcangelo, è sicuramente anteriore all’anno Mille, anche se le prime notizie documentate risalgono al XII secolo.
Il programma prevede alle 6 la partenza in pullman da Borgosesia, piazzale Milanaccio. La quota di partecipazione è di 28 euro per i soci CAi e di 40 per i non soci. Il pullman si farà al raggiungimento di 35 partecipanti. Ciascun partecipanti dovrà seguire le disposizioni ani covid vigenti il giorno della gita.

 

E tu cosa ne pensi?

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)