Seguici su

Attualità

Galleria di Locarno chiusa fino al 28 febbraio

Pubblicato

il

QUARONA – La galleria di Locarno, lungo la SP 105 e in territorio del Comune di Quarona, da lunedì 16 gennaio è chiusa per lavori. E lo rimarrà fino al 28 febbraio.

L’area è infatti interessata da interventi «di messa in sicurezza del versante con connesse opere di regimazione acque meteoriche della galleria», dalla quale verrà contestualmente rimosso l’amianto. Quel tratto di strada è molto frequentato, il fatto che non si possa transitarci per tutto ’sto tempo crea inevitabilmente parecchi disagi.

«Non intendo assolutamente prevaricare il collega sindaco di Quarona, ma considerato che sono soprattutto i varallesi residenti in alcune frazioni e località, e cioè Locarno, Roncaglio, Parone, il Dramo, a dover fare i conti con questa chiusura ho ritenuto doveroso, nel mio ruolo di primo cittadino, provare a cercare una soluzione».

Pietro Bondetti ha quindi chiesto alla Provincia di Vercelli, appaltatrice delle opere, di attivarsi in modo da venire incontro alle esigenze di chi si sposta per lavoro o per altre necessità: «Perché, sì, è vero, la galleria si trova sul territorio di Quarona ma la gente viene da me in municipio a Varallo a fare le sue rimostranze. E con ragione, il disagio esiste. Lo si potrebbe però notevolmente attenuare aprendo un passaggio temporaneo a lato della galleria, in parte su strada comunale e in parte, 80/100 metri circa, su prato, che ci vorrebbe poco a stabilizzare per renderlo percorribile alle auto, con pronto ripristino dell’antecedente a cantiere concluso. Mi auguro che il presidente Gilardino e l’assessore competente si prendano a cuore il problema e si adoperino per risolverlo».

Trending

© 2023 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)