Seguici su

Attualità

Grignasco: meritati applausi per i bravi attori di «Peter Pan»

Pubblicato

il

Sabato 23 marzo al Teatro Società Operaia è andato in scena «Peter Pan… il dramma dell’immaturità» uno spettacolo organizzato dal Laboratorio Teatrale del Servizio di Educativa Territoriale Handicap in collaborazione con la Compagnia Teatrale Le Tre Cavaglie e l’ulteriore collaborazione di Comune di Grignasco, Unione Montana dei Comuni della Valsesia e Compagnia dell’Olmo. L’avventura teatrale di questi ragazzi è cominciata nel 2016 portando in scena «La Gabbianella e il Gatto» sia nei teatri delle nostre valli sia in altre località. Il successo di pubblico e l’entusiasmo dei giovani attori sono stati la spinta necessaria per far sì che si decidesse di preparare un nuovo spettacolo e così il personaggio di Peter Pan, (non neghiamolo, quante volte vorremmo volare sull’Isola che non c’è, anche solo per un momento, in fondo in ognuno di noi adulti c’è un pochino di Peter Pan nascosto) ha prevalso su altre scelte ed è cominciato l’affascinante impegno di assegnare i ruoli, provare le scene, imparare le parti e vivere, insieme, il lungo e piacevole lavoro che c’è prima di andare in scena. Finalmente arriva il momento in cui si apre il sipario, il cuore batte forte, le mani sudano ma arriva l’applauso del pubblico e si comincia e, anche se lo spettacolo è già stato precedentemente messo in scena, in questo specifico caso a Varallo al Teatro Civico nel dicembre scorso, l’emozione è stata sempre la stessa e in questa serata i ragazzi hanno fatto vivere al pubblico emozioni particolari dimostrando quanto sia invisibile quella linea di demarcazione che per molti è alta come una montagna ma per altri, fortunatamente, non esiste e così si può apprezzare e valorizzare ogni persona perché ognuno di noi ha limiti e capacità, l’unica cosa importante è incontrare persone che sappiano valorizzare e «portare a galla» ciò che siamo in grado di fare e dare, tutti abbiamo qualcosa da imparare e insegnare da tutti e a tutti, nessuno sa tutto e nessuno non sa nulla, ognuno con le proprie capacità. Bravi tutti sia nei dialoghi che nelle interpretazioni e, credo di interpretare il desiderio del pubblico in sala, speriamo di rivedervi presto in scena… fra l’altro, parlando con le responsabili del Laboratorio Teatrale sono venuta a conoscenza che un gruppo di ragazzi, dal 13 al 20 giugno percorrerà gli ultimi 115 km del Cammino di Santiago: buon cammino ragazzi e che questa ulteriore esperienza vi porti gioia e serenità. Tornando allo spettacolo di sabato doverosi i ringraziamenti al Comune di Grignasco per l’uso del Teatro, ricordando che questa serata era appuntamento dell’ottava edizione della «Rassegna Incontri» promossa dal Comune in collaborazione con ASTheatre. Un grazie all’assessore Alessandro Balzarini per l’augurio rivolto ai ragazzi, un plauso al tecnico luci Marco Cerri, a Fabrizio Rando per tutto il lavoro svolto dietro le quinte e ad Anna Rosa Fila Robattino per l’adattamento e la regia, senza dimenticare i componenti della Compagnia Teatrale Le Tre Cavaglie che hanno recitato coi ragazzi e la Compagnia dell’Olmo che, presso i locali dell’Oratorio S. Giustino, ha preparato la cena per attori e accompagnatori. Grazie a tutti e… speriamo di rivedere presto questi ragazzi sul palco!

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)