Seguici su

Attualità

Il Circolo Acli di Aranco si rinnova

Pubblicato

il

Il circolo Acli di Aranco è in una fase di pieno rinnovamento e rilancio.
La struttura ha oltre 60 anni di storia e fonda le sue radici nell’intuizione dell’indimenticato parroco don Mario Lorenzini di dotare il quartiere borgosesiano di un centro aggregativo come punto di riferimento per i lavoratori, le loro famiglie, i giovani.
Il circolo è passato attraverso varie fasi ma ha sempre conservato il suo legame con l’Associazione Cristiana dei Lavoratori Italiani e con la chiesa locale nel tentativo di offrire opportunità valide per la crescita sociale e culturale del rione.
Lo scorso mese di marzo il circolo ha tenuto le elezioni per il rinnovo del Consiglio direttivo e si può dire che è stato un momento di svolta: nell’organismo sono entrati molti volti nuovi, diversi giovani e hanno cominciato a circolare idee nuove sul futuro della struttura.
Nella logica di salvaguardare la continuità con le esperienze precedenti alla presidenza è stato confermato Sergio Boccardo, affiancato alla vice presidenza da una new entry, Cristian Belotti. Quest’ultimo, forte di una precedente esperienza associativa, ha proposto al circolo e alla parrocchia di arricchire l’offerta delle Acli di Aranco allestendo, già a partire dall’imminente estate, proprio negli spazi interni ed esterni del circolo, un’attività educativa basata sul gioco, sullo sport e sulla condivisione denominata «Parcobaleno» (per chi fosse interessato si può contattare Lara al 348 5183562). La proposta è stata accettata e subito i volontari del circolo si sono messi al lavoro per approntare i necessari accorgimenti per accogliere, a partire da giugno, decine di ragazzi.
«Siamo molto soddisfatti del lavoro sin qui svolto» spiegano Boccardo e Belotti, «anche se sappiamo che molto ancora resta da fare. I progetti che stiamo sviluppando richiedono una collaborazione tra diversi soggetti: non solo il Consiglio direttivo e i gestori del circolo, ma anche la parrocchia, le associazioni e i gruppi che fanno riferimento alla nostra struttura. In queste settimane stiamo lavorando in modo particolare sull’adattamento delle strutture esterne (il vecchio campo da bocce e il vicino campo di calcio) che saranno determinanti per l’organizzazione delle attività rivolte ai ragazzi del “Parcobaleno”. Il clima è molto positivo e la voglia di fare ha ridato entusiasmo anche ai soci “storici” del circolo che percepiscono il fermento e, sull’altro fronte, sta avvicinando alle Acli di Aranco energie inedite».
Nelle prossime settimane sarà possibile conoscere un programma più dettagliato di quella che si preannuncia un’estate molto stimolante per il circolo e per tutto il quartiere di Aranco.

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)