Seguici su

Attualità

In cimitero si entra solo da via Partigiani

Pubblicato

il

E’ entrato in vigore lunedì 3 dicembre il provvedimento di chiusura degli ingressi laterali del cimitero di Borgosesia. Si tratta degli accessi situati in piazza mons. Longo Dorni e in via Osella. Per motivi di sicurezza, dunque, l’unico consentito resta quello principale, in via Partigiani. Il motivo è rappresentato dai furti di vasi, fiori e arredi funebri che si sono verificati in prossimità delle tombe.
E qualcuno dal camposanto ha portato via anche le scope e gli innaffiatoi.
Inoltre, problema sempre all’ordine del giorno (così come in altri luoghi della città) è la maleducazione di coloro che non raccolgono gli escrementi del proprio cane. Gli ingressi laterali saranno aperti in occasione di ricorrenze, come nel giorno di Ognissanti.
Intanto a breve, per assicurare un controllo mirato, il Comune installerà una telecamera puntata sull’accesso principale.

E tu cosa ne pensi?

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)