Seguici su

Attualità

La scomparsa di Duilio Minato lo storico dj dell’Igloo

Pubblicato

il

La brutta notizia è arrivata lunedì: è venuto a mancare Duilio Minato, 67 anni. Dopo aver vissuto per moltissimi anni a Borgosesia, da circa un decennio si era trasferito in località Portorosa, in provincia di Messina, dove ieri, giovedì 17, si sono svolti i funerali. Secondo le notizie giunte dall’isola, il decesso sarebbe avvenuto in seguito a un infarto.
Minato si è sentito male l’8 gennaio e dopo il ricovero in ospedale è stato sottoposto a intervento chirurgico, ma successivamente le sue condizioni sono peggiorate e lunedì  è sopraggiunto il decesso.
Duilio Minato a Borgosesia aveva lavorato alla Silt, fabbrica di tappeti di Aranco, aveva aperto TRB Trasmissione Radio Borgosesia in via Gilodi, una tivù di servizi e pubblicità in via Mombarone. Nelle vicinanze, in via Nicolao Sottile, aveva aperto un centro di abbronzatura, il «Tanning center», tra i primi del genere nella nostra zona. Poi un negozio di dischi, sotto i portici di via Duca d’Aosta.
Successivamente aveva gestito alcune discoteche, tra cui il Lincoln a Roasio e il Corona a Borgosesia; era stato dj anche all’Igloo di Varallo; più tardi, aveva aperto un locale sotto la Unes di Aranco.
In Sicilia, dove svolgeva la professione di operatore turistico, si era sposato e dal matrimonio era nato Luca, ora un giovanotto che come il padre è molto appassionato di musica. Oltre al figlio Luca lascia anche il fratello Adriano e molti amici, anche valsesiani, che lo hanno conosciuto e apprezzato.

E tu cosa ne pensi?

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)