Seguici su

Attualità

Lavori sulla rete stradale, proseguono gli interventi di riasfaltatura

Pubblicato

il

BORGOSESIA – Continua l’opera di riasfaltatura del manto stradale sulla rete viaria cittadina.

Nelle ultime settimane sono stati completati gli interventi di riqualificazione su tre lunghi tratti: via Vecchia per Grignasco, via San Grato e via Cesare Battisti. Anche questi ultimi lavori sono compresi nel Piano asfalti comunali dello scorso anno, un programma di riasfaltature costato al Comune più di 300mila euro.

Intanto, in Giunta è già stato approvato il Piano asfalti comunali 2021 e, anche quest’anno, il programma prevede un impegno economico importante: circa 200mila euro che il Comune investirà per interventi di riqualificazione del manto stradale su alcune vie del centro cittadino e delle frazioni.

La gara d’appalto per l’assegnazione dei lavori sarà aperta questa settimana e le vie su cui si procederà con il rifacimento totale o parziale del manto saranno: via Fornace (dalla rotonda per Valbusaga alla rotonda che porta alla Costa Superiore), via Giordano, via Delle fontane, via per Valduggia (fino all’inizio della strada provinciale), via Lirelli, via Piave (entrambe ad Agnona), via per Caggi, la strada che porta in Regione Battistina, via Cima Villa, Calco Superiore (centro abitato), Vanzone (centro abitato), viale Fassò.

Saranno eseguiti lavori di rialzo tombini e sistemazione dei chiusini e dei pozzetti in via Borgognoni e via XI Febbraio. Durante il Consiglio comunale di lunedì 28 giugno, l’assessore ai Lavori pubblici Fabrizio Bonaccio ha dato qualche aggiornamento circa gli interventi sulla rete viaria cittadina e, per quanto riguarda il Piano asfalti 2021, ha spiegato che hanno già preso il via i primi lavori con il «mini»   lotto di riasfaltature (corrispondente a una spesa di 33mila euro) a Foresto, Pianezza e in regione Trebbietto e con la risistemazione del tombino in via Partigiani.

E’ attualmente aperta la gara d’appalto per l’assegnazione dei lavori di ripavimentazione in via Gaudenzio Ferrari che, secondo le previsioni dell’assessore, dovrebbero partire da settembre e terminare nella primavera 2022. Si tratta di un intervento analogo a quello in atto su via Bocciolone, il quale, invece, dovrebbe concludersi a breve, entro il 12 luglio.

La settimana scorsa, inoltre, sono iniziate le opere di sostituzione e di posa della nuova rete elettrica su via Fornace (nel tratto di strada compreso tra la rotonda per la Costa e via San Grato) che, da ordinanza, dovrebbero terminare il 16 luglio. Essendo una strada molto frequentata dai lavoratori pendolari, per consentire il traffico veicolare negli orari di maggiore affluenza, la chiusura della via è in vigore ogni giorno dalle 8,30 alle 16,30. L’intervento programmato da Enel (intervento cui il Comune compartecipa con 20mila euro per il riposizionamento dei pali) prevede a termine della posa della nuova rete elettrica la riasfaltatura del tratto di strada.

© 2021 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)