Seguici su

Attualità

Obiettivo raggiunto: l’Acli di Aranco ha inaugurato il campo da calcio in erba sintetica

Pubblicato

il

BORGOSESIA – Il Circolo Acli di Aranco ha realizzato il suo sogno e sabato 2 aprile, sotto una fitta pioggia di primavera, ha inaugurato il campetto da calcio rinnovato da un tappeto di erba sintetica.

Tutto è iniziato a settembre 2021, quando, come ha spiegato il presidente dall’Asd Per La Vita Cristian Belotti, è nata la volontà di dare ai bambini e ai ragazzi iscritti alla scuola calcio «aperta a tutti» attiva nel circolo aranchese, un posto bello e funzionale dove praticare il loro sport preferito. Da qui poi ha preso le mosse l’idea di avviare una raccolta fondi per realizzare un rivestimento in erba sintetica del vecchio campo da bocce e mettere così le basi per organizzare un vero e proprio campionato di calcetto.

In pochi mesi, grazie alle donazioni spontanee e ai fondi raccolti attraverso cene e incontri organizzati all’Acli, si è riusciti a raggiungere la cifra sufficiente a concretizzare quanto desiderato. Così ha commentato il presidente Belotti in sede di inaugurazione: «Il mio ringraziamento va a quanti hanno contribuito con le donazioni: senza di loro non sarebbe stato possibile tutto questo. Il campo non serve solo a giocare a pallone ma a far giocare tutti: qui non ci sono panchine, i ragazzi sono accolti senza distinzioni».

Insieme a lui erano presenti anche Lara Borzieri, parte attiva nella realizzazione del progetto, Sandro Orsi, amico del Circolo aranchese, Alessandro Marchini, il ciclista che è stato uno dei primi a credere nell’iniziativa, il parroco don Gianluigi Cerutti e l’assessore alle associazioni del Comune di Borgosesia Paolo Urban.

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)