Seguici su

Cultura

Partecipanti sempre più numerosi agli incontri di “Liberi di Leggere”

Pubblicato

il

Venerdì 8 febbraio, al secondo incontro di “Liberi di leggere”, i partecipanti erano ancora più numerosi rispetto alla volta precedente: Mimma De Leo è riuscita a coordinare questa attività extra-scolastica, nata per godere del puro piacere della lettura, accogliendo il legittimo desiderio dei bambini di “essere protagonisti attivi” cimentandosi nelle letture.

Mamme e papà, che quest’anno partecipano numerosi agli incontri, sono molto interessati, non solo al valore formativo della lettura, ma hanno recepito l’affettuosa intimità che si crea con la lettura collettiva ad alta voce, sconfiggendo l’ossimoro: “Connessi e solitari. Di cosa ci priva la vita online”, spiegato nel libro di Dario Edoardo Viganò. Una mamma, Cristina La Spina, insegnante di inglese e spagnolo, ha tradotto nelle due lingue i termini più ricorrenti nelle fiabe che sono state lette.

Coloro che intendessero unirsi alle letture potranno presentarsi direttamente in Ludoteca il venerdì pomeriggio, dopo la scuola, a partire dalle ore 16.30 e partecipare gratuitamente alle attività del Laboratorio, che prevedono anche momenti di gioco.

Se si aggiungeranno volontari lettori sarà possibile allargare questo progetto, estendendo le letture al sabato mattina, come ci è stato richiesto, consentendo a molti più bambini di frequentare la Ludoteca e poi magari salire al primo piano per chiedere in prestito dei libri da leggere a casa nel fine settimana.

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)