Seguici su

Attualità

Pet Therapy in Piemonte, ripresa delle attivita’ con l’adozione di un nuovo protocollo sanitario

Pubblicato

il

Il provvedimento che dal 25 giugno 2020 ha sospeso lo svolgimento di tutti gli interventi assistiti con gli animali (Pet Therapy) svolti nelle strutture sanitarie e socio-sanitarie pubbliche e private accreditate presenti sul territorio della Regione Piemonte, è revocato.

Lo ha annunciato stamattina l’assessore regionale alla Sanità del Piemonte nel corso del primo incontro tra i componenti della Commissione regionale per la terapia e le attività assistite con animali e i referenti per gli interventi assistiti con animali delle Aziende sanitarie e delle Aziende ospedaliere piemontesi.

Ricordando come gli interventi con gli animali si siano dimostrati utili nella terapia del dolore, così come nella cura di depressione, ansia, disturbi comportamentali, deterioramento cognitivo, anoressia e nella riabilitazione conseguente a traumi e a stroke, l’assessore ha sottolineato che proprio per la loro natura terapeutica, questi interventi devono essere accompagnati da apposite prescrizioni mediche e da progetti personalizzati che riportino procedure ed obiettivi.

La ripresa di tali attività sarà pertanto accompagnata dall’adozione di specifici protocolli diretti a salvaguardare la salute degli utenti, degli operatori e degli animali coinvolti, non solo rispetto alla diffusione del virus SARS-Cov-2, ma anche rispetto alla prevenzione delle zoonosi e delle infezioni correlate all’assistenza.

Il coordinatore della Commissione, Paolo Guiso, ha presentato una panoramica su istituzioni, norme e procedure che regolano e supportano il mondo delle attività assistite con gli animali, rilevando che, al fine di fornire una adeguata e capillare informazione sul territorio, sono stati presentati i programmi da realizzare nell’immediato futuro, comprendenti la realizzazione di un archivio dati nel portale nazionale Digital Pet e lo svolgimento a breve di un evento formativo per i professionisti sanitari che contenga gli elementi base per la conoscenza del mondo della Pet Therapy.

E’ stato anche comunicato che la pagina web del sito regionale inerente gli Interventi di assistenza con gli animali sarà aggiornata con le indicazioni utili alla registrazione degli operatori, delle organizzazioni riconosciute presenti sul territorio e delle attività realizzate.

La Commissione composta da medici, veterinari e professionisti del settore è un organismo superpartes che farà incontrare i progetti delle associazioni con le necessità delle strutture d’assistenza garantendo il supporto per il buon fine dei progetti stessi.

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)