Seguici su

Attualità

Prato Sesia: presentato il progetto di ampliamento del cimitero

Pubblicato

il

L’area nord ovest del cimitero comunale sarà interessata a un nuovo ampliamento, opera che risulta indifferibile, stante la situazione di saturazione della attuale struttura.
A proporre al Comune la realizzazione dei lavori mediante il «project financing» (facendosi carico della progettazione, realizzazione e gestione delle concessioni di sepoltura) è la società Afib Architettura Funeraria Industrializzata Boltro, di Trino. Il progetto prevede l’ampliamento senza oneri a carico del Comune. Cinque i lotti previsti per un costo complessivo che si aggira intorno ai 996mila euro. L’inizio lavori del primo lotto è previsto prima delle ferie per concludersi entro quattro mesi. «Il progetto» dice il tecnico comunale Oronzo Saponaro «nasce dall’esigenza di fornire il cimitero di nuovi spazi di sepolture poiché i tre settori attuali non sono più sufficienti». Il primo lotto prevede la costruzione non più interrata, di 12 cappelle da 10 posti, 16 cellette ossario, 64 cellette cinerarie (in considerazione delle frequenti scelte di cremazione), un cinerario ossario comune, e 40 loculi. Il progetto è stato presentato il 21 marzo scorso in sala consiliare ai cittadini.

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)