Seguici su

Attualità

Quale vino per gli ospiti a cena?

Pubblicato

il

Quale vino offrire ai propri ospiti? La risposta più ovvia è: per un menù a base di pesce il bianco, per uno a base di carne il rosso.
Eppure, non è tutto così facile e la scelta del vino, forse, richiede una riflessione in più.

Per esempio, per una cena magra, a base di pesce, il vino oltre a essere bianco può anche essere gioioso, che so, un’ottima bollicina… Invece, con piatti più impegnati, bisogna pensare a qualcosa di più corposo. Per esempio a un rosso di quelli «da collezione»… Attenti però a non servire il Barolo col pesce o, comunque, con le carni bianche.

Se l’obiettivo è quello di stupire gli ospiti durante il pranzo è anche possibile cambiare bottiglia a ogni portata. Ma forse è eccessivo…
In alternativa, e anche per ragioni economiche, forse è consigliabile scegliere un rosso tutto-pasto.
Tra questi, sicuramente, l’ideale è una buona bottiglia di Dolcetto, vino d’origine piemontese, che deve essere servito a 16 gradi per accostarsi alla maggior parte dei piatti a base di carne.
Per il pesce, invece, non è il caso di faticare.
Per non sbagliare sarà possibile accompagnarlo con un ottimo spumante italiano, magari un Asti secco Docg, che sarà anche l’optimum per l’eventuale brindisi previsto per l’evento da festeggiare.

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)