Seguici su

Attualità

Quarona, nuovi giochi in dotazione alla Scuola infanzia

Pubblicato

il

QUARONA – Sono stati inaugurati (personalmente dai diretti interessati che ne hanno subito allegramente usufruito!) il primo giorno di scuola, lunedì 12 nel pomeriggio, i nuovi giochi in dotazione all’Infanzia di piazzale Mognetti acquistati dal Comune col prezioso sostegno economico delle famiglie.

Presente, oltre naturalmente a insegnanti, genitori e i bambini, il sindaco Francesco Pietrasanta, con il consigliere Eugenia Borzone e il neo dirigente dell’IC Quarona prof. Stefano Gheller.

«L’impegno di spesa» ha spiegato il sindaco «è stato di 2.600 euro dei quali mille messi a disposizione dai genitori che durante lo scorso anno si sono dati da fare a organizzare iniziative di raccolta fondi. Una collaborazione, quella tra Comune e famiglie, molto importante e che, come possiamo vedere, sta portando a grandi risultati. Quindi grazie a tutti, e proseguiamo su questa strada di vicinanza e condivisione di progetti».

«Ringrazio l’Amministrazione comunale» ha detto il preside prof. Gheller «e soprattutto i genitori che si impegnano per il futuro dei nostri figli. Personalmente, ho sempre avuto molto a cuore il benessere di bambini e ragazzi, la loro sicurezza. Quando poi le attività scolastiche si possono portare avanti in un’atmosfera come questa, in un ambiente ispirato al benessere e nel quale gli alunni siano liberi di vivere le loro emozioni, ecco, davvero si può essere solo soddisfatti del lavoro svolto e del rapporto che lega la scuola alle famiglie. E poi, lo sappiamo che le maestre sono eccezionali!».

Le rappresentanti dei genitori hanno poi illustrato le caratteristiche della nuova dotazione, «non giochi fini a se stessi ma destinati anche a stimolare la motricità e la didattica. Anche per quest’anno avvieremo alcune iniziative sull’esempio di quelle messe in campo nel 2021/2022 e che, stante il successo fatto registrare, ci hanno consentito di venire incontro alle esigenze della scuola, pensando naturalmente a chi la sta frequentando ora ma anche a quei bambini che si iscriveranno in futuro. Tra le idee che stiamo valutando fin da ora c’è quella di organizzare un pic nic qui nel giardino della Materna e con l’occasione noi genitori, mentre i nostri figli si divertono e pranzano al sacco, penseremo a pitturare la staccionata. Un’ultima cosa: anche gli interni della scuola sono stati oggetto di una vigorosa “revisione” e quindi resi più funzionali e accoglienti grazie alla ritinteggiatura dei locali».

 

E tu cosa ne pensi?

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)