Seguici su

Attualità

Relazione di fine mandato, il resoconto dell’attività amministrativa nel quinquennio 2016-2020

Pubblicato

on

VALDUGGIA – Grazie all’assessore Fabrizio Lauti siamo in grado di presentare la relazione di fine mandato amministrativo del quinquennio 2016 -2020. Essa è stata recentemente pubblicata anche sul sito internet istituzionale e inviata alla Corte dei Conti così come previsto per legge. Ecco il documento.

Per prima cosa, la nostra Amministrazione ha sempre tenuto i conti in ordine e durante l’anno 2020, anche se funestato dalla pandemia globale, abbiamo chiuso l’esercizio con un buon attivo di bilancio grazie ad una politica di spesa oculata che ha consentito di non gravare sulle tasche dei nostri cittadini.
Per quanto riguarda le infrastrutture, particolare attenzione è stata data alla videosorveglianza del Paese: sono state installate diverse nuove telecamere e migliorato il server per la raccolta dei dati e delle registrazioni. Non a caso, in diverse occasioni, le Forze dell’Ordine hanno richiesto l’accesso a tali riprese e grazie alle immagini estrapolate hanno potuto condurre accertamenti spesso determinanti ai fini inquirenti. Inoltre, grazie a fondi europei dedicati, si è potuto garantire il WI-FI gratuito in numerosi luoghi pubblici di rilevanza per il paese così consentendo a chiunque la fruizione dei servizi internet.

Particolarmente apprezzata dai valduggesi è stata poi l’opera di pulizia e restauro dei principali monumenti pubblici. Tutti gli edifici comunali sono stati bonificati dalle rimanenze in eternit e sono stati investiti oltre 100.000 euro nei lavori di manutenzione e ristrutturazione degli edifici scolastici al fine di garantire la sicurezza e il benessere dei nostri figli.

Non è mancata l’attenzione anche verso la viabilità e la sicurezza stradale; a tal proposito evidenziamo:
-sistemazione dissesto e frana strada Soliva;
-sistemazione frana su strada Bertagnina;
-messa in sicurezza e opere di sostegno nella strada per frazione Zuccaro;
-messa in sicurezza e opere di sostegno nella strada per Strona;
-taglio piante lungo il torrente Strona;
-manutenzione tratto di strada per Orlonghetto;
-sistemazione frana su strada per Lebbia.

Naturalmente tutto ciò va aggiunto ai servizi canonici che il nostro Comune offre, quali il servizio di trasporto per le scuole o l’Ambulatorio analisi per i residenti.
L’eccezionalità del presente momento storico ha posticipato l’esecuzione di alcune opere che, tuttavia, riusciremo a effettuare nelle prossime settimane dopo la sospensione dei cantieri dovuta al Covid.

Nello specifico, a breve verranno realizzati i seguenti interventi:
– lavori di ristrutturazione ai giardini pubblici;
– lavori di asfaltatura sulle strade del capoluogo e della frazioni;
– lavori di miglioria e ristrutturazione per ulteriori 100.000 euro su scuole elementari e materne;
– interventi su strade per Romagnasco, Lebbia e Raschetto per ulteriori 70.000 euro.

Sono infine in via di assegnazione lavori sulle strade per Rastiglione e Zuccaro per ulteriori 70.000 euro.

Clicca per commentare

Devi essere loggato per lasciare un commento Login

Lascia un commento

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità

© 2021 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli n. 20/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)