Seguici su

Cronaca

Rinvenimento di ossa umane in un’area montana di Postua

Pubblicato

il

Nel pomeriggio di giovedì 6 agosto un signore residente in zona, nel corso di una passeggiata lungo l’alpe L’Aigra nel comune di Postua, ha notato lungo la riva del torrente Strona un osso che è apparso subito appartenere ad una persona perché presentava una protesi.

Intervengono i Carabinieri e i Vigili del Fuoco

Allertati i Carabinieri di Serravalle Sesia, sono state organizzate ed avviate le ricerche, in corso da ieri mattina, venerdì 7 agosto, cui partecipano militari dell’Arma ed i Vigili del Fuoco di Varallo, finalizzate al ritrovamento di altre parti del corpo. Parallelamente i Carabinieri stanno svolgendo tutti gli accertamenti per risalire all’identità della persona cui apparteneva in vita il reperto osseo ritrovato.

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)