Seguici su

Attualità

San Valentino, ecco come «presentarsi» alla festa più romantica dell’anno

Pubblicato

il

In occasione della festa degli innamorati spesso si esce la sera, oppure si organizza una romantica cenetta in casa. È importante quindi vestirsi bene per l’occasione, anche se si decide di passare la serata a casa. Consigli per lei: per San Valentino vuoi essere romantica o sexy? Il dilemma si riassume ogni anno nello stesso: delicatezza, bon-ton o allegra provocazione? La scelta dipende dalla personalità, dal gusto, e magari anche dalla storia d’amore che si sta vivendo. Il look romantico per San Valentino è fatto di tinte pastello, o anche di rosso (colore simbolo dell’amore), declinati però in abiti ampi da principessa, in materiali delicati come tulle e seta, con un pizzico di sex appeal. Il look più sexy per la festa degli innamorati è invece quello che vuole e osa: una gonna di pelle, tacchi alti, una spalla scoperta o una bella scollatura. Ma niente volgarità! Per un look romantico, ci sta la gonna di tulle, che aggiungerà leggerezza a un look già delicato. La gonna ampia, di media lunghezza, è l’ideale perché richiama il mondo delle principesse, dà uno stile elegante e sta bene a qualunque tipo di corpo, anche per le meno magre… Per quanto riguarda le tinte, sempre colori pastello, oppure i grandi classici come nero e rosso. D’altronde il rosso è il colore simbolo di San Valentino… Il look da teenager è forse il migliore: indossare dei jeans e un pullover, abbinandoli a delle ballerine con i cuoricini davanti, o a una borsetta a tema già risolve il problema. Naturalmente il look dovrà anche essere in linea con i programmi della serata: un abito super-elegante e mozzafiato va bene per la cena in un ristorante «in», mentre per andare al cinema o preparare la cenetta in casa (a lume di candela) basta anche un giusto compromesso casual.
E per lui? Se lo stile è quello elegante del vero gentleman, allora un abito classico è quello sicuramente fa per voi. Per questo San Valentino avete optato per un look classico, ma non volete sembrare troppo eleganti, allora ecco un’idea: che ne dite di un completo giacca e pantalone arricchito da un gilet, vero must di stagione? Ovviamente senza cravatta. Magari con dettagli in velluto o in pelle, per renderlo più grintoso. Ma se la serata è abbastanza informale, il look casual è quello che ci vuole: un bel paio di jeans arricchiti da una polo di marca a manica lunga e, se volete dare un tocco di eleganza, da una giacca. Per un look casual meglio optare per colori vivaci con giacca, pantaloni e scarpe eleganti, allora la cravatta si può anche mettere. Ma con colori vivaci, magari di tessuto non lucido (vanno molto quelle di lanetta ultimamente) ed a tinta unita: danno quel tocco di aria da intellettuale che alle donne piace molto!

E tu cosa ne pensi?

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)