Seguici su

Cronaca

S’inchioda il passaggio a livello: automobilisti bloccati per quasi due ore

Pubblicato

il

Lunedì sera intorno alle 18 una lunga coda (anzi, due: al di là e al di qua) si è formata lungo la strada che porta a Cartiglia, in corrispondenza del passaggio a livello. Che, abbassato (pare) per permettere il transito «in sicurezza» di un mezzo preposto alla manutenzione della tratta ferroviaria, così è rimasto: chiuso. Per un paio d’orette. In un momento della giornata in cui si rientra a casa dal lavoro, e quindi piuttosto «trafficato». Aspettando (a lungo) che le sbarre si sollevassero qualcuno ha manifestato vivace contrarietà, altri si sono chiesti “ma se dovesse passare l’ambulanza o un qualsiasi mezzo di soccorso?”, altri ancora l’hanno presa con filosofia e, lasciata l’auto nel vicino piazzale, si sono avviati a piedi.
Il Comune ha richiesto l’intervento del personale competente, che in genere, quando si verificano questi inconvenienti (non è la prima volta che la sbarra resta «a riposo»), parte da Romagnano ma che lunedì, vista l’ora pomeridiana già avanzata e ormai prossima alla sera, si è mosso da Santhià, dove è garantito il servizio 24 ore su 24. Da lì, l’allungarsi dei tempi e l’accorciarsi della pazienza.

E tu cosa ne pensi?

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)