Seguici su

Attualità

Un artista per “Liberi di Leggere”: Claudio Bonomi racconta “L’isola dei libri con le ali”

Pubblicato

il

I quasi trenta bambini che erano presenti venerdì 15 febbraio alla lettura in Ludoteca, inserita nel progetto: “Liberi di leggere”, guidati dall’artista Claudio Bonomi, sono “approdati” sulle rive di una strana isola, dove non c’era proprio nulla. L’Isola che non c’è, era animata solo dalla presenza coloratissima dei “libri con le ali”, che svolazzavano in attesa che il desiderio di un bambino li facesse posare. Quando il “libro con le ali” toccava terra, fioriva una vegetazione rigogliosa, ma il libro si sarebbe aperto solo se il bambino che l’aveva richiesto si fosse impegnato a costruire una “mappa” del percorso fatto per raggiungerlo, che a sua volta sarebbe servita da guida ad altri bambini.

Creatività ed immaginazione sono doti naturali nei bambini, che vanno fatte emergere e valorizzate: chi meglio di un artista che trasforma anche i materiali più comuni in oggetti d’arte, potrebbe aiutare a realizzare concretamente queste mappe con disegni, collages, fotografie, facendole diventare addirittura tridimensionali, oppure dando loro la forma di un video o di una canzone?

Le preziose “volontarie della lettura”: Mimma De Leo, Anna Tosi e Maria Chiara Guccione, sono state felici di cogliere questa opportunità offerta dall’arte, nelle sue varie forme, che può servire per dare voce a ciò che ognuno ha dentro, e magari non lo sa neppure, ma soprattutto diventa l’occasione per far emergere le emozioni e riscoprire la potenza della fantasia creando una: “Mappa dell’immaginario fantastico”. Le letture di favole scelte dai bambini aiutano a sviluppare l’immaginazione, evocando mondi fantastici in cui si svolgono avventure delle quali si diventa protagonisti: cavalieri o principesse, scienziati o animali saggi, alberi parlanti e caverne misteriose, sono alcune delle strade da percorrere per crescere senza perdere la capacità di sognare.

Coloro che intendessero unirsi alle letture potranno presentarsi direttamente in Ludoteca il venerdì pomeriggio, dopo la scuola, a partire dalle ore 16.30 e partecipare gratuitamente alle attività del Laboratorio, che prevedono anche momenti di gioco.

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)