Seguici su

Attualità

Un murales e nuovi arredi per piazzetta Loro Piana a Borgosesia

Pubblicato

il

BORGOSESIA – Il centro cittadino si rinnova: sono in arrivo due opere artistiche che completeranno il piano per la riqualificazione estetica di diversi angoli cittadini.

In questo caso, la zona interessata è l’area di sosta a pagamento di via Combattenti, che presto sarà intitolata alla famiglia Loro Piana, dove il Comune prevede di terminare entro l’anno due interventi.

Da una parte il progetto comprende la realizzazione di un grande e colorato murales sul fianco del condominio che si affaccia sul parcheggio e dall’altra la posa di una nuova recinzione in metallo che percorre l’intero perimetro della suddetta area.

Entrambe le opere saranno di pregio artistico in quanto rappresenteranno, attraverso scene, paesaggi e simboli, il territorio valsesiano in tutta la sua bellezza e unicità. L’intervento verrà poi concluso con la posa di un’illuminazione studiata per esaltarne le caratteristiche e le particolarità.

In merito alle tempistiche, se per la realizzazione dell’arredo in metallo è già al lavoro una ditta locale (la stessa che ha realizzato il gruppo scultoreo della fontana dedicata a Emanuela Setti Carraro Dalla Chiesa), per il murales si dovrà attendere ancora qualche mese, cioè che il condominio su cui verrà tracciato il disegno finisca i lavori di ristrutturazione.

Come spiega l’assessore ai Lavori pubblici Fabrizio Bonaccio, che sta seguendo il progetto di riqualificazione della piazzetta: «Per quanto riguarda la recinzione in metallo, la ditta selezionata ha già iniziato a lavorare alla realizzazione della struttura: chiaramente, essendo un disegno originale e un progetto ad hoc, non possiamo aspettarci tempi brevissimi ma confidiamo che per la fine dell’estate le diverse parti siano pronte per avviare l’installazione. Invece, per quel che concerne il murales i tempi saranno diversi in quanto il condominio di via Combattenti sul cui fianco verrà eseguito il disegno ha, a sua volta, presentato l’istanza per usufruire del bonus del 110% per effettuare lavori di ristrutturazione. Pertanto, prima di iniziare i lavori di pittura, dovremo aspettare il completamento dei lavori che prevedono la posa del cappotto termico e il rinnovo della facciata. Il condominio ha però già dato l’ok per l’intervento di abbellimento e, non appena sarà possibile, inizieremo i lavori».

La spesa per l’intera opera di riqualificazione estetica dell’area parcheggio si aggira intorno ai 100mila euro, parte dei quali sarà ricavata dalla vendita del fabbricato ex magazzino cantonieri (un tempo Itis) di corso Vercelli a una nota catena di supermercati.

© 2021 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)