Seguici su

Attualità

Varallo: fisarmoniche e costumi valsesiani a raduno

Pubblicato

il

Sta prendendo forma l’atteso evento della Folkermesse in programma a Varallo per domenica 22 settembre, grazie all’impegno della Pro Loco cittadina e alla collaborazione con le altre realtà associative attive sul territorio comunale, con UNPLI e Amministrazione comunale.
La rassegna avrà inizio alle 10 con l’accoglienza degli ospiti a Villa Durio (previste anche visite guidate alla città).
Alle 12,30 pranzo in piazza Vittorio, preparato con il supporto delle Pro Loco delle frazioni varallesi, offerto a tutti i musicisti e alle persone in costume. Per tutto il pomeriggio, poi, le Pro Loco proporranno degustazioni di miacce preparate in loco. Dalle 14,30 i gruppi di fisarmonicisti saranno «distribuiti» nel Centro Storico per i diversi concerti e le loro esibizioni. Alle 15 ritrovo di tutti i gruppi in costume su Ponte Antonini dove partirà la sfilata che si snoderà lungo tutto il centro storico cittadino. A seguire la presentazione, sul palco di piazza Vittorio, di tutti i costumi valsesiani partecipanti. Alle 16,30 chiusura con l’esibizione finale dei fisarmonicisti e la loro presentazione ufficiale.

Per l’occasione domenica 22 settembre arriverà a Varallo il treno storico: a bordo le donne in costume della Val Mastallone daranno, con la loro presenza, un tocco di colore e tradizione.
«Questa prima rassegna Folkermesse» dice il presidente Pro Loco Gianni Nettis «sarà il primo raduno di fisarmoniche a livello regionale, insieme a quello dei costumi di tutta l’area valsesiana. La città si riempirà di colore, folklore e soprattutto di tradizioni valsesiane. Ogni costume potrà mostrare la sua particolarità e farà rivivere la propria storia antica».

 

Immagine di repertorio

Trending

© 2023 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)