Seguici su

Attualità

Varallo, torna in azione il Cinema di Sottoriva!

Pubblicata

il

VARALLO – Finalmente con il ripristino della Zona Gialla arrivano buone notizie anche per i cinema. E così riapre questo fine settimana anche quello di Sottoriva, recente protagonista, con gestore e collaboratori, di una manifestazione pubblica con cui aveva inteso richiamare l’attenzione generale sulle problematiche che ormai da mesi e mesi affliggono il settore del cinema e dello spettacolo.

In prima visione assoluta arriva «Rifkin’s Festival» che appunto inaugura la riapertura, con questa programmazione in giovedì 6 maggio alle 19,30, venerdì alle 19,30, sabato 8 ore 17,30 e 19,30, domenica 9 alle 17,30 e 19,30, lunedì 10 alle 19,30, martedì 11 alle 19,30. Per i tesserati cineforum sarà ancora valida la tessera 2019/20.

Dopo il debutto mondiale al Festival di San Sebastian, dove la storia è ambientata, «Rifkin’s Festival», la nuova commedia scritta e diretta da Woody Allen, arriverà nei cinema italiani dal 6 maggio debuttando esclusivamente in sala per festeggiare la riapertura nazionale.

Mort Rifkin (Wallace Shawn) è un ex professore e un fanatico di cinema sposato con Sue (Gina Gershon), addetta stampa di cinema. Il loro viaggio al Festival del cinema di San Sebastian, in Spagna, è turbato dal sospetto che il rapporto di Sue con il giovane regista suo cliente, Philippe (Louis Garrel), oltrepassi la sfera professionale. Il viaggio è però per Mort anche un’occasione per superare il blocco che gli impedisce di scrivere il suo primo romanzo e per riflettere profondamente. Osservando la propria vita attraverso il prisma dei grandi capolavori cinematografici a cui è legato, Mort scopre una rinnovata speranza per il futuro. Con il suo consueto surreale umorismo, Woody Allen mescola situazioni al limite dell’assurdo con storie dall’intreccio romantico a tratti amare.

© 2021 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli n. 14/2000
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.2 - Borgosesia (VC)