Seguici su

Attualità

Le Penne Nere varallesi hanno celebrato il raduno annuale

Pubblicato

il

VARALLO – Domenica 18 settembre si è svolto il raduno degli Alpini di Varallo.

La manifestazione, sospesa per due anni causa virus, ha ricordato anche il 95° anniversario di fondazione del Gruppo (non celebrato nel 2020 causa covid e quindi posticipato di due anni) avvenuta nel 1925. Il tutto si è svolto in una ottimale e colorata cornice cittadina dovuta anche al concomitante raduno dei costumi tradizionali delle vallate valsesiane.

Come da programma, si è formato il corteo a Ponte Antonini e poi ha avuto inizio lo sfilamento accompagnato come sempre dalla Banda Musicale di Varallo lungo il centro cittadino fino al monumento ai Caduti, dove si sono tenuti, secondo il cerimoniale, l’Alzabandiera e la deposizione della corona mentre suonava i suoi rintocchi la nostra campana commemorativa.

Alla Canzone del Piave e all’Inno di Mameli il pensiero è andato ai nostri soldati e caduti delle due guerre mondiali. Quindi, i messaggi di saluto e benvenuto da parte del Capogruppo Guaschino, del sindaco di Varallo Pietro Bondetti, del vice presidente di Unione Montana Alberto Daffara e del vice presidente sezionale Mauro Scaglia, responsabile per il Gruppo.

Riformato il corteo, ci si è portati alla Collegiata di San Gaudenzio per assistere alla Santa Messa celebrata dal prevosto don Roberto Collarini. Al termine, dopo un semplice rinfresco offerto dal Gruppo all’esterno della Collegiata, presso l’Albergo Italia si è svolto il pranzo con numerosi partecipanti, Alpini e non. Nella cornice della consueta allegria alpina, la giornata di festa si è conclusa con l’estrazione dei premi della lotteria.

Il Gruppo di Varallo ringrazia quanti lo hanno onorato della loro presenza, i gruppi e le associazioni che hanno partecipato: Fobello, Alagna, Borgosesia, Roccapietra, Aranco, Doccio, Orsanvenzo-Valpiana, Rimella, Vanzone Isolella Scopello, Morondo, Protezione Civile ANA Valsesiana, Associazione Nazionale Marinai d’Italia, Associazione Nazionale Paracadutisti. Ringraziamo inoltre la Banda che con la sua musica ha rimarcato i momenti solenni della manifestazione sia lungo il percorso della sfilata sia in chiesa, dove ha anche intonato «Signore delle Cime».

Gruppo alpini Varallo

 

Foto Salvo Midolo

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)