Seguici su

Attualità

Nuove aperture per il progetto «Spazi Comuni» in Valsesia

Pubblicato

il

E dopo, in ordine cronologico, quelli di Fobello, Varallo, Rima, sono stati aperti nuovi «spazi comune» nell’ambito del progetto di coworking; a Rassa, da circa metà dicembre, è, infatti, possibile fare richiesta per accedere alla sala, nella sede municipale, concessa dall’Amministrazione comunale e dotata di due postazioni: è utilizzabile dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17 e occorre prenotarsi l’accesso tramite email a rassa@ruparpiemonte.it.

«Ho subito creduto in questo progetto» è il commento del sindaco di Rassa Michele Barbaglia. «Ogni iniziativa, ogni idea nuova è ben accetta, nell’ottica di valorizzare i nostri paesi, di riqualificare le loro potenzialità e di farli conoscere in maniera più approfondita: se si soggiorna a Rassa per un intero fine settimana usufruendo degli “spazi comuni”, nel tempo libero si può approfittare per fare passeggiate ed escursioni. La primavera e l’estate, il periodo cioè in cui si registra la maggiore affluenza di persone, favorirà sicuramente la frequentazione della sala adibita a coworking. Segnalo tra l’altro che a pian terreno ci sono, a disposizione di tutti, macchinette distributrici di bevande. Quindi, volendo, una comodità in più».

Lunedì 24 gennaio, invece, è diventato operativo, a Carcoforo, presso l’Alpenrose, che ospita anche il punto tappa GTA, un ufficio condiviso dotato di otto postazioni. E’ possibile accedere ai locali dal venerdì al mercoledì, dalle 9 alle 17,30 previa prenotazione via email a rifugioalpenrose.gta@gmail.com.

Tutte le informazioni sul servizio saranno disponibili sui siti delle Amministrazioni coinvolte (quindi appunto Fobello, Varallo, Rima e le ultime due che sono entrate a far parte del progetto) e sulla pagina FB «Spazi Comuni – Coworking Valsesia» .

Altri Comuni che volessero aderire all’iniziativa possono rivolgersi a spazicomuni.coworking@gmail.com.

E tu cosa ne pensi?

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)