Seguici su

Attualità

Romagnano: il museo riprende l’attività, primo incontro con Margherita Oggero

Pubblicato

il

Margherita Oggero è stata l’ospite d’eccezione alla riapertura dell’attività del Museo Storico Etnografico di Villa Caccia, importante struttura culturale locale che sabato 13 aprile ha ripreso l’attività.
Margherita Oggero, torinese, è autrice di numerosi romanzi di successo, nonché del soggetto della fiction «Provaci ancora prof», e ha presentato il suo più recente romanzo «La vita è un cicles», edito da Mondadori, un avvincente giallo ambientato nella periferia di Torino, in un sottobosco di torbida ma vitale clandestinità.
L’evento si inserisce nella rassegna «Nero noir black», un programma di iniziative che si svolgono tra Cusio e Novarese, ideato dall’associazione «Scrittori e sapori»: un percorso culturale e nel contempo enogastronomico che gioca sul colore nero e nel suo svolgersi lega, con doppio filo, la letteratura (che va a sfiorare il genere noir anche attraverso il fumetto) e il cibo, in particolare caffè, cacao, cioccolato, tè, riso, vino, dai toni scuri.
Quest’anno i nuovi orari prevedono le aperture al pubblico il sabato pomeriggio dalle 16 alle 18,30 e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16,30 alle 19. Come da tradizione, la stagione sarà inoltre animata da eventi che arricchiranno l’offerta ai visitatori.

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)