Seguici su

Attualità

Cambiamenti climatici sul Rosa: premiati gli studi di una giovane valsesiana

Pubblicato

on

Un affascinante e splendido viaggio alla scoperta dei ghiacciai di alcune delle cime più note delle Alpi e dei cambiamenti in atto sotto il profilo climatico.  Ma non solo.

Una mostra, anche, che unisce fotografia, ricerca scientifica e arte, in un dialogo iconografico carico di suggestioni tra passato e presente.
Tutto questo è «L’Adieu des glaciers», un progetto della durata di quattro anni promosso dal Forte di Bard e che è partito nel 2020 dai ghiacciai italiani del Monte Rosa.

E al cui interno è bandito il Premio di studio Forte di Bard 2020, promosso dall’Associazione Forte di Bard – in collaborazione con l’Università degli Studi di Torino (Centro Interdipartimentale NatRisk), Arpa Valle d’Aosta, Comitato Glaciologico Italiano, Fondazione Montagna Sicura – e rivolto a studenti che si siano occupati del tema dei cambiamenti climatici nelle aree glaciali del Rosa.

Nei giorni scorsi i due premi messi in palio sono stati assegnati. E se quello «Laurea magistrale» è andato a un ragazzo di Pavia, l’altro, «Dottorato di ricerca», ci interessa davvero da vicino: a meritarselo è stata infatti Cristina Viani, di Boccioleto, laureata in Geografia all’Università di Torino. Le motivazioni saranno rese note in occasione della cerimonia di premiazione che si terrà in presenza al Forte di Bard non appena le condizioni sanitarie legate alla pandemia lo renderanno possibile.

Il concorso ha la finalità di promuovere studi e ricerche sulla cultura montana sotto i profili glaciologico, geografico, politico, religioso, artistico, etnico ed ambientale, delle attività umane e degli insediamenti. Congratulazioni a Cristina, per questo importante e qualificato riconoscimento: tra l’altro, la materia dei cambiamenti climatici è più che mai attuale, anche qui in valle se ne parla da un po’ e in più occasioni sono stati promossi convegni e incontri dai quali sono scaturiti dibattiti e discussioni. Che a occuparsene ci sia anche una ricercatrice valsesiana è una gran bella cosa!

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità

© 2021 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli n. 20/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)