Seguici su

Attualità

I vincitori della «Storia di Natale» 2018

Pubblicato

il

Il premio «Storia di Natale» di cui ricorre la 24ª edizione, ha festeggiato sabato scorso presso l’auditorium della Scuola media gli alunni vincitori, i cui lavori sono stati raccolti in una pubblicazione distribuita gratuitamente durante la cerimonia di premiazione. Le storie sono state scritte da bambini delle scuole di:  Apricena (Foggia), Brembate di Sopra (Bergamo), Cles (Trento), Torino, Trecate e Romagnano.
Nella sezione Scuola primaria si sono classificati primi ex aequo Gli occhiali magici della classe IV D, scuola primaria «Don Milani» di Trecate e Il salice piangente di Alice Sonzogni, classe V, Scuola primaria «Albert Sabin» di Brembate di Sopra. Secondo classificato Il Natale di Claire  di Cecilia Gualandris, anche lei alunna di V della Primaria di Brembate di Sotto; terzi classificati ex aequo Il dono della pazienza di Irene Amerio, Sofia Loche, Viola Nicolella, Sandu Ungureanu (classe II B, Istituto comprensivo via Collino, Torino), e Maria e la sorgente miracolosa di Domenico Pappalettera, classe V C, plesso «Padre Pio», Istituto comprensivo «Torelli-Fioritti» di Apricena. Menzione speciale inoltre per Dentro l’albero di Natale di Lucrezia, Irene, Giulia, Gaia, alunne della classe V, della Primaria «Grassi» di Romagnano e Una storia di Natale di Alessandra Vit, Emanuele Chiariello, Eldion Mali, Beatrice Santuari della classe V B, dell’Istituto comprensivo «Clesio» di Cles. I racconti, letti ad alta voce dai bambini stessi o, per chi non ha potuto essere presente, da Alessandra Cavanna, sono davvero originali e spesso emozionanti, e testimoniano l’entusiasmo dei bambini nei confronti del Natale. Premiazioni anche per la sezione Autori aperta a tutti, in cui si è classificato al primo posto Natale Bianco dell’autrice e illustratrice Arianna Papini, al secondo Il ritorno dei re magi di Laura Lorenza Sciolla, e al terzo Il fiammifero blu di Valentina Torchia.
Presenti per la consegna dei premi Walter Fochesato di «Andersen», esperto di letteratura per l’infanzia, Roberto Cicala, editore di Interlinea, il sindaco Cristina Baraggioni, l’assessore alla Cultura Alessandro Carini, e Alessandra Cavanna, rappresentante della ditta Cavanna che da due anni sostiene il premio.
«Storia di Natale» è realizzato da Interlinea in collaborazione con il Comune di Romagnano e il patrocinio di Regione Piemonte, Provincia e Atl di Novara.
A giudicare gli autori è stata la giuria composta dal comitato de «Le Rane» di Interlinea: Anna Lavatelli, Walter Fochesato, Antonio Ferrara, Barbara Schiaffino e Roberto Cicala, che ha motivato la scelta del premio a Papini «per il linguaggio poetico testuale e visivo che veicola un messaggio di tolleranza e di solidarietà».
«Siamo contenti» ha osservato l’assessore Carini «di poter ospitare per il terzo anno una manifestazione  che abbiamo fortemente voluto e che vede la partecipazione di bambini e ragazzi provenienti da scuole di tutta Italia. Si tratta dell’unico concorso dedicato al Natale. Ringrazio il dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo per la consueta disponibilità ad accogliere la premiazione e la famiglia Cavanna che sostiene e crede come noi in questo evento». La giornata si è conclusa con un laboratorio creativo per tutti i bambini.
Nelle immagini le alunne della classe V della Primaria di Romagnano che hanno ricevuto la Menzione speciale da Alessandra Cavanna, il gruppo di alunni premiati, e le vincitrice della sezione Autori.

E tu cosa ne pensi?

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)