Seguici su

Attualità

«Tavolata italiana senza muri»

Pubblicato

il

Varallo è stata tra le 26 città italiane a ospitare, sabato 15 giugno, la «Tavolata senza muri», iniziativa nazionale promossa da FOCSIV Volontari nel Mondo in collaborazione con il Municipio I Centro Storico, d’intesa con Masci e con il patrocinio di Uncem.
All’evento varallese hanno collaborato Abitare Insieme Varallo OdV, Archimede, Eufemia, Associazione Culturale Islamica, Parrocchie di Varallo e Borgosesia, Caritas di Varalo e Borgosesia, Agape, Centro Studi Turcotti Borgosesia, Sportello del Cittadino, IGEA, Cireseui, FAST, Alleluia, Avas Varallo, Centro Libri, Nova Jerusalem, Pro Loco Varallo, MASCI E SCOUT Borgosesia e CRI Comitato locale di Borgosesia.
L’idea è nata dal desiderio di trovarsi insieme intorno a un tavolo, in un’azione potentemente simbolica come quella di condividere lo stesso cibo, per parlare e conoscersi.
L’obiettivo è stato quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sul fatto che non tutti i cittadini sono dalla parte del razzismo e dell’esclusione ma che molti invece sostengono il dialogo e la solidarietà, lo scambio reciproco di esperienze e opportunità.
La «tavolata senza muri» di Varallo è stata allestita nel porticato delle scuole medie e ha accolto numerosi commensali, ognuno dei quali ha contribuito al desco mettendo a disposizione cibo da consumare insieme.

Trending

© 2022 Corriere Valsesiano - Iscrizione al Registro giornali del Tribunale di Vercelli nr. 14 del 20/11/1948
ROC: n. 25883 - ISSN 2724-6434 - P.IVA: 02598370027
Direttore Responsabile: Luisa Lana - Editore: Valsesiano Editrice S.r.l. - Redazione: via A. Giordano, n.22 - Borgosesia (VC)